Ieri il ds dell'Udinese Cristiano Giaretta ha dichiarato che Cuadrado non è un giocatore richiesto dalla Juventus. Solite parole di ritorno frasi di circostanza? Decisamente si. L'esterno colombiano ora alla Fiorentina ma in comproprietà con i friulani, è il rinforzo numero uno richiesto per la prossima estate da Conte. È lui l'ingranaggio perfetto nello schema che punta molto sul gioco sulle fasce del tecnico bianconero. Già da tempo infatti è seguito con attenzione dai vertici juventini. Marotta e Paratici poi in svariate occasioni, dati i buonissimi rapporti che intercorrono sull'asse Torino-Udine, erano sugli spalti a vedere il Cuadrado e hanno anche incontrato l'Udinese per parlarne e per capire quali sono le reali possibilità da percorrere. Se la Juve infatti vuole rilevare il colombiano, ad oggi uno degli esterni più forti in circolazione, deve cominciare acquistando la metà dell'Udinese dato che con la Fiorentina non corre buon sangue e Della Valle è ostile a trattare. Per ora non ci saranno state offerte ufficiali ma sicuramente non tarderanno ad arrivare. Il pezzo pregiato del mercato si chiama proprio Juan Cuadrado.

Sezione: Calciomercato / Data: Ven 21 febbraio 2014 alle 08:00
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print