Inizio del primo quarto decisamente sotto tono per gli aquilotti di Cividale, con un Battistini troppo individualista che non trova canestro. Jesi è presto in vantaggio e i ragazzi di Pillastrini devono rincorrere ma nel finale due canestri consecutivi di Chiera e Fattori fanno chiudere sul 15 pari.
Secondo quarto decisamente in decollo per gli eagles. Entra in campo un Ohnenhen scatenato, che tira 8 volte concretizzando 6 canestri. Torna in campo anche Battistini che subito si riscatta dalla pallida prestazione di inizio gara facendo due canestri e deliziando i presenti con una schiacciata spettacolare. Jesi tira tantissimo ma vede il canestro col binocolo, concretizzando solo 6 punti. Il finale del secondo tempo è una sentenza: Gesteco avanti per 34 a 21.
Inizio del terzo quarto decisamente sotto tono per Cividale e in ripresa per Jesi che, agguerrita, si fa sotto mettendo a segno 26 punti (più della somma dei punti fatti nei precedenti parziali, 15 e 6) contro i 17 degli eagles: la partita è riaperta.
L'ultimo quarto vede le due formazioni rincorrersi punto a punto, nessuno vuole mollare ma Cividale, più lucido e meno falloso, con un allungo finale porta a casa la partita con il punteggio di 65 a 60

Sezione: Basket / Data: Dom 21 marzo 2021 alle 13:10 / Fonte: Dalla nostra invitata Elisabetta Sutto
Autore: Redazione TuttoUdinese
Vedi letture
Print