primo piano

RELIVE Serie B Pordenone-Salernitana 1-2: la decide Tutino su rigore al 97esimo!

RELIVE Serie B Pordenone-Salernitana 1-2: la decide Tutino su rigore al 97esimo!

Pordenone sconfitto all'ultimo assalto da una Salernitana che con questi due punti è al secondo posto. Ramarri che ora devono guardarsi le spalle.  90+7 TUTINOOOO! GOL! 90'+5Rigore per la Salernitana....

Stefano Pontoni

Pordenone sconfitto all'ultimo assalto da una Salernitana che con questi due punti è al secondo posto. Ramarri che ora devono guardarsi le spalle. 

90+7 TUTINOOOO! GOL!

90'+5Rigore per la Salernitana.

90'+4Giallo per Magnino.

90'+2Giallo anche per Belec.

90'+1Cross di Casasola, facile preda del portiere.

90'C'è spazio per Kristoffersen, out Gondo.

88'Il Pordenone si difende: entra Berra, esce Zammarini.

88'Davvero incredibile che la Salernitana non abbia più calciato in porta nella ripresa.

85'Le prova tutte Bocchini per scuotere la Salernitana: Anderson per Kupisz.

84'Giallo per Casasola per un brutto intervento su Falasco.

81'Camporese ad un passo dal raddoppio, strepitoso intervento di Belec.

81'Non è entrato benissimo in gara Cicerelli, autore di due falli di mano in 30 secondi.

79'Entra Magnino, esce Butic e Frosinone con il 4-3-2-1.

77'Altro colpo di testa di Bogdan, Perisan attento. Ma manca l'assalto della Salernitana.

75'E c'è anche Cicerelli per Djuric, si resta con il 4-4-2.

75'Entra anche Coulibaly, fuori Capezzi.

74'Entra Tutino, esce Kiyine.

72'Pordenone a caccia del gol vittoria: un super Bogdan si immola su Ciurria.

71'In un secondo la Salernitana passa dal secondo al quarto posto!

69'Tiro dai 20 metri, Belec non perfetto e pallone all'incrocio.

69'MISURACA! Pareggia il Pordenone

67'Ammonito anche Camporese per il classico fallo tattico su Gondo.

66'Seconda chance di fila per la Salernitana: testata di Kupisz, palla fuori.

65'Vogliacco miracoloso su Gondo! Intervento strepitoso del difensore.

64'Ingenuo giallo per Kiyine che, diffidato, salterà la prossima gara con l'Empoli.

63'C'è anche Misuraca per Scavone.

63'Entra Musiolik, esce Mallamo.

62'Miracolo di Belec! Butic ci prova dai 20 metri, il portiere vola all'incrocio.

59'Di Tacchio calcia goffamente dalla distanza, Gondo prova a correggere il pallone in porta ma senza successo.

58'Quarto ammonito...dalla panchina! Se non è un record poco ci manca.

57'Tutto ok, per fortuna. Entrambi rientreranno in campo.

56'Scontro aereo tra Bogdan e Scavone, entrambi restano a terra.

54'Restano alti i ritmi della gara, c'è anche un certo nervosismo del tutto comprensibile. Stavolta battibecco tra Di Tacchio e Vogliacco.

51'Salernitana vicina al raddoppio: prima Jaroszynski preferisce il cross al tiro, poi Di Tacchio ci prova di testa senza inquadrare il bersaglio.

49'Ciurria sta mettendo in grossa apprensione il quartetto difensivo granata, davvero un bel giocatore l'attaccante neroverde.

47'La prima occasione è per il Pordenone: Butic prende posizione di vantaggio all'interno dell'area di rigore e cerca il secondo palo di piatto, palla fuori ma che errore della difesa granata.

Tutto pronto per un secondo tempo che si preannuncia stupendo.

45'+1Il primo tempo si chiude con una uscita agevole di Belec su Ciurria. Finisce la prima frazione di gioco.

43'Intanto accenno d'esultanza per la panchina granata: il Monza è in vantaggio sul Lecce.

40'Illusione ottica del gol, Pordenone vicinissimo al pareggio: missile di Ciurria da centro area, palla fuori per una questione di centimetri.

38'Ha una buona occasione Djuric in piena area, ma è troppo lento nello stop e consente il recupero di Vogliacco. Intanto l'arbitro ammonisce un altro componente della panchina del Pordenone per proteste.

35'Stavolta il giallo lo becca un componente della panchina della Salernitana: si tratta di Adamonis.

31'Ora è assedio Pordenone, con Falasco che ha crossato due volte di fila costringendo la difesa a rifugiarsi in angolo.

28'Mister Domizzi preoccupato per il nervosismo di Falasco che, inspiegabilmente, litiga con tutti da inizio gara.

25'Pordenone ad un passo dal pareggio! Errore in marcatura di Casasola, cross di Falasco e Ciurria, da posizione estremamente vantaggiosa, non inquadra lo specchio graziando la Salernitana.

24'Come detto è una partita contraddistinta da continui botta e risposta: stavolta ci prova il Pordenone, manco a dirlo con Ciurria, Belec è bravo e blocca.

24'Bella triangolazione tra Gondo e Casasola, ma l'argentino stavolta sbaglia il cross con Djuric solo a centro area.

22'Continui capovolgimenti di fronte e partita bellissima: ci vuole un super Gyomber su un attivissimo Ciurria.

21'Che occasione per la Salernitana! Grande giocata di Casasola e assist per Kupisz che, da buona posizione, calcia male.

20'Stavolta l'azione prolungata è del Pordenone, bravo Jaroszynski in diagonale difensiva.

18'Azione insistita della Salernitana, sviluppatasi sia a destra, sia a sinistra. Tutto chiuso con l'uscita del portiere.

16'Sugli sviluppi del calcio d'angolo un vero e proprio flipper in piena area piccola, ma Barison non si accorge dello stop sbagliato di Gondo e colpisce malissimo.

15'Grande chiusura di Gyomber su Ciurria, corner!

13'Prova a scuotere i suoi il solito Ciurria, ma il cross a tagliare l'area non trova Butic pronto al colpo di testa.

10'Importante chance per la Salernitana: bella apertura di Kiyine per Casasola, colpo di testa di Gondo alto sulla traversa. Ma l'attaccante era completamente solo e poteva fare meglio.

9'Ancora nervosismo, al punto che l'arbitro ferma il gioco per ammonire un componente della panchina del Pordenone.

9'Tensione alle stelle in campo, con un faccia a faccia tra Falasco e Capezzi che spinge i due allenatori a calmare gli animi. Marini non prende nessun provvedimento.

7'Pallonetto da posizione impossibile da parte dell'attaccante, una giocata strepitosa proprio quando il Pordenone sembrava padrone del campo.

6'GONDO! SALERNITANA IN VANTAGGIO!

5'Attacca soprattutto sulla sinistra il Pordenone, sfruttando una iniziale difficoltà tattica di Kupisz. Altro cross di Falasco, Belec chiama la palla e la blocca.

3'E' un buon Pordenone in quest'avvio: lancio di Barison per Butic, ancora Belec attento in uscita.

2'Il primo lampo del match è neroverde: cross di Falasco e girata di Zammarini, Belec blocca senza problemi. Inusuale disattenzione dei centrali difensivi granata.

1'Si parte!

Squadre in campo!

Nemmeno il più bravo degli sceneggiatori avrebbe potuto prevedere un finale così intenso e un turno di campionato quanto mai decisivo. La Salernitana, come detto, ha perso in casa sabato scorso ma oggi c'è Monza-Lecce e una vittoria granata consentirebbe di proiettarsi al secondo posto, con Empoli e Pescara che potrebbero essere avversarie senza obiettivi. Empoli e Pescara che decideranno anche il destino del Pordenone, poichè affrontano il Cosenza e la Reggiana. E all'ultima giornata c'è Pordenone-Cosenza.

I ramarri, dopo il ko con la Reggiana, non possono più permettersi di sbagliare, i granata hanno perso col Monza ma, in virtù dello scontro diretto tra brianzoli e Lecce che si giocherà in contemporanea, potrebbero ritrovarsi secondi a 180 minuti dalla fine espugnando uno stadio inviolato da oltre due mesi e in cui hanno sofferto tutte le grandi.

Buon pomeriggio amici di Tuttoudinese.it da Stefano Pontoni e benvenuti per la diretta della sfida tra Pordenone e Salernitana che mette in palio punti decisivi per entrambe le squadre.