pordenone

Pordenone, arriva il Brescia per riscattarsi dal Pisa

Oggi turno infrasettimanale anche per il campionato cadetto, e subito si presenta ai ramarri l’occasione per cancellare e lasciarsi alle spalle la brutta sconfitta di Pisa. A Lignano arriva il Brescia, anch’esso team di metà...

Alessandro Poli

Oggi turno infrasettimanale anche per il campionato cadetto, e subito si presenta ai ramarri l’occasione per cancellare e lasciarsi alle spalle la brutta sconfitta di Pisa. A Lignano arriva il Brescia, anch’esso team di metà classifica ma forte della vittoria contro la capolista Salernitana: lombardi e friulani si trovano per questo ora a pari punti, a quota tredici. Lo scontro non si prospetta dunque dei più semplici e potrebbe trasformarsi in una appassionante lotta per la vittoria, di conseguenza ci sarà bisogno del Pordenone visto nell’ultima casalinga contro l’Empoli per cercare di farla il più possibile da padrone e trovare la prima vittoria in casa. Anche perché aleggia, e non certo a torto, il timore dell’ennesimo pareggio che farebbe quasi sicuramente perdere quota ai ramarri costringendoli per la prima volta a voltarsi indietro anziché guardare avanti.

Probabili formazioni:

Pordenone (4-3-1-2): Perisan; Vogliacco, Camporese, Barison, Chrzanowski; Magnino, Calò, Pasa; Ciurria; Diaw, Musiolik

Brescia (4-3-3): Joronen; Sabelli, Mateju, Chancellor, Martella; Dessena, Van De Looi, Jagiello; Spalek, Torregrossa, Ragusa.