Il Pordenone andrà in ritiro a Tarvisio dal 2 al 13 settembre

20.08.2020 18:09 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Il Pordenone andrà in ritiro a Tarvisio dal 2 al 13 settembre

Tarvisio sarà la sede del ritiro estivo del Pordenone Calcio. La località montana è stata scelta per preparare al meglio il campionato di serie B 2020/2021: il club dà così continuità e ulteriore radicamento alla presenza sul territorio “di casa”, ovvero nella regione Friuli Venezia Giulia. Calciatori e staff tecnico alloggeranno all’hotel Spartiacque e svolgeranno le sedute di allenamento al Polisportivo Comunale che porta il nome di Maurizio Siega, giocatore bandiera del Pordenone degli anni Ottanta. Il ritiro neroverde ha il patrocinio del Comune di Tarvisio.

Il sindaco di Tarvisio Renzo Zanette dà il benvenuto al Pordenone:

"La presenza della squadra, reduce da un’annata ai vertici della serie B, sarà un importante veicolo di promozione per tutto il nostro bellissimo territorio. E un modo per onorare la memoria del nostro caro Maurizio, che ha giocato a lungo nel Pordenone – evidenzia il primo cittadino -. Tarvisio è una località su misura per le esigenze di un club di così alto livello, con strutture d’avanguardia, oltre che una meta ricca di attrattive e opportunità per i turisti".

Il presidente del Pordenone Mauro Lovisa dichiara:

"In questi mesi avevamo ricevuto diverse proposte da fuori regione, ma riteniamo fondamentale dare visibilità e valorizzare, per quanto nelle nostre possibilità con l’attività della prima squadra e non solo, le località della nostra bellissima regione. Il legame con il territorio che è uno dei cardini del nostro progetto sportivo e sociale. Ringraziamo il sindaco di Tarvisio per la disponibilità e la collaborazione che ci ha da subito manifestato".