Lecce-Udinese 0-1, LE PAGELLE: De Paul la risolve, ottima prestazione dei bianconeri

06.01.2020 21:00 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Lecce-Udinese 0-1, LE PAGELLE: De Paul la risolve, ottima prestazione dei bianconeri

Vittoria importantissima per l'Udinese. Lecce battuto in trasferta grazie ad un'altra perla di De Paul e balza in avanti in classifica. Il 2020 inizia nel migliore dei modi per i bianconeri.

Musso 6,5 - Nega il gol al Lecce con un intervento molto importante nel primo tempo. Sempre più una certezza per l'Udinese. 

De Maio 6 - Mai in affanno, tiene bene la zona senza concedere spazi agli estrosi attaccanti salentini. 

Ekong 6 - Guida il terzetto con sapienza, a volte lasciando una ventina di metri a disposizione degli attaccanti avversari per le ripartenze. Ma l'Udinese rischia comunque poco. 

Nuytinck 6,5 - Tornato ad essere un insostituibile: anche oggi tante coperture preventive utilissime e la ruvidità giusta in area di di rigore. 

Stryger Larsen 6 - Corre sulla fascia destra tenendo bene la sua zona senza concedere nulla al Lecce, che pure fatica a raddoppiare sulla sinistra. 

De Paul 7 - Prima frazione sottotono, cresce molto nella ripresa e a un minuto dalla fine, trova il guizzo decisivo per portare i tre punti alla sua squadra: un controllo super in area di rigore che viene concretizzato da un destro ravvicinato su cui Gabriel non può nulla. 

Fofana 6,5 - Un giocatore dalle sue caratteristiche lì in mezzo ci sta davvero bene. Picchia, manovra, riparte. Anche qualche possesso prolungato non rappresenta un rischio. 

Mandragora 6 - Le sue strade si incrociano spesso con quelle di Falco, che è un cliente scomodo. Sa rendersi pericoloso con il tiro da fuori. 

Sema 6 - I suoi duelli con Donati animano la gara sulla corsia sinistra (rispettivamente destra). Dal 75' Pussetto sv. 

Nestorovski 6 - Tanto lavoro sporco ma gravita troppo spesso lontano dall'area piccola, il suo terreno di caccia. Dal 65' Lasagna 5,5 - Prova a far valere il suo allungo contro la stanca difesa di casa, ma si mangia una grande occasione. 

Okaka 6 - Fa la torre per il gioco dei compagni, offrendosi costantemente come riferimento per le giocate e gli inserimenti.

Gotti 7 - Seconda vittoria consecutiva, il 2020 non poteva iniziare nel modo migliore. Tanta fiducia e pure gioco, avanti così.