Apu Gsa-Pallacanestro Biella 72-80, LE PAGELLE: Penna ci prova, assente il reparto lunghi

29.04.2019 22:33 di Francesco Paissan   Vedi letture
Apu Gsa-Pallacanestro Biella 72-80, LE PAGELLE: Penna ci prova, assente il reparto lunghi

Biella scippa il fattore campo conquistando Gara 2 al Carnera dopo una partita controllata e a tratti dominata. Udine si è sciolta come neve al sole e non è bastato un terzo quarto ben giocato a fronte di altri tre parziali di gioco affrontati con poche idee in attacco e in difesa. Sims per Biella si è dimostrato immarcabile ma non basta una grande prova del singolo per giustificare l’atteggiamento remissivo dei bianconeri.

Mortellaro 4: quasi impresentabile oggi il ‘Prof’, non solo dominato da Sims ma pure impreciso tecnicamente.

Pinton 6: qualche tripla per salvare la sua prestazione.

Powell 5: la brutta copia del Powell visto in Gara 1. La sua fisicità non trova sbocchi utili oggi.

Penna 6: combattivo fin quasi alla fine, merita ampiamente la sufficienza. Viene criticato per un tiro non preso nel finale sul quale in effetti poteva essere più coraggioso. Il ragazzo, come diceva De Gregori, si farà.

Spanghero 5: sostanzioso fino all’ultimo quarto quando perde una sanguinosa palla e pure la bussola.

Pellegrino 5,5: dimostra di poter mettere in crisi Sims ma non viene sfruttato, anche per la sofferenza mostrata nel dover difendere un ‘mostro’.

Nikolic 5,5: senza infamia né lode solo che questa volta si è perso.

Simpson 5: tanti tiri, tanto coraggio, poco pensiero e poca precisione. Sbaglia clamorosamente una rimessa che, in conclusione, poteva rivelarsi decisiva.

Martelossi 5: la squadra è mancata nel momento decisivo. Tante, troppe cose da aggiustare in previsione della doppia trasferta di Biella per non terminare anzitempo la stagione.