notizie

I precedenti al Friuli tra Udinese e Atalanta

I precedenti al Friuli tra Udinese e Atalanta

Tradizione favorevole per l'Udinese in casa contro l'Atalanta. 19 vittorie per i bianconeri contro le 7 della Dea nei 33 precedenti. 52 a 31 il conto delle reti. Bilancio positivo per mister Delneri contro la sua ex squadra, esattamente...

Davide Marchiol

Tradizione favorevole per l'Udinese in casa contro l'Atalanta. 19 vittorie per i bianconeri contro le 7 della Dea nei 33 precedenti. 52 a 31 il conto delle reti. Bilancio positivo per mister Delneri contro la sua ex squadra, esattamente come è positivo quello di Gasperini contro le zebrette. Il tecnico di Aquileia ha riportato 9 vittorie e 2 pareggi in 13 precedenti, mentre l'ex tecnico dell'Inter ha conquistato 7 successi e 2 sconfitte in 15 precedenti.

Questo il resoconto della società sui precedenti tra Udinese e Atalanta:

"Udinese e Atalanta si affronteranno domenica (calcio d’inizio alle ore 15.00) per la 34° volta nella massima serie. I numeri parlano chiaro riguardo la tradizione favorevole per i colori bianconeri che a partire dal 1950, anno della prima sfida in serie A con i bergamaschi, hanno battuto i nerazzurri per ben 19 volte su 33.

Partite da sempre ricche di gol quelle fra la nostra formazione e quella orobica, ma soltanto per tre volte l’Udinese ha avuto la meglio con almeno tre gol di scarto, a dimostrazione di quanto gli incontri fra queste due squadre siano sempre stati molto combattuti. È accaduto nel 1957, nel 1996 e, più recentemente nel campionato 2009: tutte e tre le sfide sono terminate con il punteggio di 3-0. L’ultimo in ordine di tempo si è verificato nella 15° giornata del girone di ritorno del campionato 2008/09, quando Fabio Quagliarella con una doppietta unita al gol nel finale di Pasquale griffarono una partita praticamente senza storia.

È terminato in parità, invece l’incontro disputato alla Dacia Arena lo scorso campionato. Disputato il 7 maggio, alla quartultima giornata di campionato, il match finì 1-1 con l’Udinese a rimontare con Perica la rete iniziale atalantina segnata da Cristante".