Gotti: "Nel secondo tempo ci siamo abbassati troppo, dobbiamo imparare a gestire le partite"

22.02.2020 18:22 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gotti: "Nel secondo tempo ci siamo abbassati troppo, dobbiamo imparare a gestire le partite"

Luca Gotti ha parlato ai microfoni di UdineseTv al termine del match pareggiato quest'oggi dall'Udinese contro il Bologna. Ecco le sue parole:

"Alla fine ci rimane un punto, rimane quasi il sapore della vittoria sfumata e rimangono due partite diverse nell'ambito dell'analisi che devo fare io. Il primo tempo lo abbiamo fatto come dovevano, abbiamo gestito bene la palla e ci siamo difesi bene, nel secondo tempo invece non siamo più riusciti a fare nessuna di queste cose e ci siamo abbassati troppo. Abbiamo portato la partita fino in fondo e quella che stiamo facendo dovrebbe essere una discussione da fare in spogliatoio per correggere il tiro, invece siamo qua a dire che probabilmente ci è costato. Oggi ho cercato con i cambi di aiutare dal punto di vista della gestione e del palleggio, però non siamo riusciti ad invertire il trend della partita. Me la riguarderò con calma, anche valutando l'aspetto fisico perché oggi più di qualcuno è andato in difficoltà dal punto di vista fisico. Continuare a sentire sempre il ragionamento dell’importanza del risultato è proprio quello che ha provocato il nostro secondo tempo di oggi, dettato dalla voglia irrefrenabile di fare risultato e portare a casa la vittoria. Dobbiamo imparare a gestirla diversamente".