Luca Gotti ha parlato ai microfoni di Udinese Tv al termine del match perso contro il Cagliari: "La partita di stasera è simile a quella col Torino, la squadra non ha fatto male, si va in svantaggio con un rigore che è stato un'ingenuità poi non riusciamo a pareggiare. Non possiamo sempre dire che il risultato non è quello che ci si aspetta, la squadra ha provato tutto, 61 palloni circolati nell'area avversaria, è questione di leggere le situazioni, gestire la palla in maniera diversa, se facciamo circolare 61 palloni nell'area avversaria non posso dire che è mancanza di cattiveria. Non credo che abbiamo bisogno di pungoli, se vediamo come vengono fuori i risultati la nostra non è una squadra che non ci prova, che non ha cattiveria, il fatto che ad ogni risultato che arriva ci siano quelli che dicono che non ci impegniamo non va bene. Braaf? Il ragazzo è entrato molto bene in partita, mi dispiace che non abbia avuto soddisfazione nell'occasione che si è costruito, nel corso della partita abbiamo cambiato assetto mettendo caratteristiche diverse in campo ma questo non ha giovato"

Sezione: Notizie / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 23:58
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print