C'è ottimismo in casa bianconera per il recupero di Totò DI Natale. Il capitano ancora si è allenato a parte, ma sta migliorando. Lo abbiamo visto sereno in questi giorni e determinato ad esserci contro l'Inter, E' chiaro che la condizione non sarà ottimale, ma la partita è cosi importante che Totò non può non esserci. La squadra ha bisogno dei gol e del lavoro del suo capitano. Cosi come ha bisogno del talento di Muriel. Anche il colombiano non è la meglio della condizione, ma ha ripreso ha lavorare con i compagni e sarà a disposizione di Guidolin. Resta da capire se i due giocheranno insieme o sarà staffetta. Le condizioni precarie di entrambi, ci spingono  a dire che sarà staffetta.  Ma Guidolin  sa sempre riservarci delle sorprese e potrebbe schierarli contemporaneamente in campo, data l'importanza della gara e per via del fatto che questa è l'ultima della stagione e che ci sarà tempo per recuperare. Guidolin scoglierà ogni dubbio all'ultimo. Nel caso in cui giochi solo Tot', il tecnico friulano schiererà alle sue spalle il duo Pereyra Zielinski. Se deciderà di schierarli entrambi, Muriel rileverà il giovani polacco. Terza alternativa, con Muriel unica punta e Di Natale in panchina, potrebbe esserci spazio per Pereyra e Zielinski con l'alternativa Maicosuel, anche se il brasiliano si è bloccato in allenamento. 

Sezione: Notizie / Data: Ven 17 maggio 2013 alle 12:30
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print