Un gol dopo poco più di un minuto per Rodrigo Becao, per festeggiare le 100 presenze in Serie A. Sapore amaro però, visto il 4-2 per i padroni di casa. “Peccato davvero il risultato finale, – dice il difensore – siamo riusciti a segnare presto ma non a tenere il punteggio fino alla fine. Ci sta, è il calcio, abbiamo commesso degli errori ma cercheremo di migliorare per il futuro. Questa partita ormai è il passato. Il gruppo è giovane e ci sono ragazzi nuovi che devono capire il sistema di gioco. Non abbiamo scuse, ora pensiamo alla Salernitana. Sono felice per il gol, mi piace segnare e aiutare la squadra, ma l’importante è sempre il risultato finale. Lavoreremo per migliorare sempre”.

Sezione: Notizie / Data: Sab 13 agosto 2022 alle 23:24
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
vedi letture
Print