L'Inter non va oltre lo 0-0 sul campo dell'Udinese. Una partita con coda polemica, vista l'espulsione di Antonio Conte per proteste in pieno recupero e il rosso estratto a fine partita anche ad Oriali. L'allenatore nerazzurro nel post-gara ne ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Alla fine c'è stata questa mia espulsione. Forse un po' più di recupero poteva essere accordato e ho protestato. L'arbitro mi ha prima ammonito e poi mandato via. Non eravamo d'accordo sul minutaggio del recupero, mi sembrava troppo poco per quanto s'era giocato nel secondo tempo. I giocatori dell'Udinese si sono spesso accasciati e si è perso tempo, quattro minuti per me erano pochi. L'arbitro ha preso le sue decisioni e dobbiamo accettarle".

Sezione: L'Avversario / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 20:51
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print