Primavera, Daniel: "Cerchiamo di andare a Napoli con quella capacità mentale di volere a tutti i costi fare la gara, per poi raggiungere un risultato"

21.02.2019 19:00 di Emanuele Calligaris Twitter:   articolo letto 429 volte
Fonte: udinese.it
Primavera, Daniel: "Cerchiamo di andare a Napoli con quella capacità mentale di volere a tutti i costi fare la gara, per poi raggiungere un risultato"

Stefano Daniel, allenatore della Primavera dell'Udinese, ha rilasciato delle dichiarazioni in vista della gara di domani dove il suo undici affronterà il Napoli.

Terminata la rifinitura, adesso il pensiero è tutto rivolto alla trasferta di Napoli: una partita veramente importante in chiave salvezza, contro un'avversaria un po' più alla portata rispetto alle ultime affrontate nel calendario.
"Non direi: il Napoli è una buona squadra, l'ho vista in settimana. Credo che noi dobbiamo fare come abbiamo fatto con l'Atalanta e, un pochino di più, con l'Inter. Dobbiamo essere in gara sistematicamente, dall'inizio alla fine della partita; perché loro, è vero, hanno qualche punto in meno dell'Atalanta e dell'Inter, ma sono un'ottima squadra e, sinceramente, noi anche abbiamo bisogno di punti per risalire un po' la classifica".

E' stata una settimana un po' più corta del solito perché si gioca di venerdì; i ragazzi sono tutti disponibili, c'è qualcuno che torna? Magari come Lirussi, nota positiva, che è andato in Under-18, è ritornato: presenza un po' last minute?
"Questo fa piacere a me, ma credo faccia piacere anche al ragazzo e alla società. E' tornato in Nazionale, ci raggiunge direttamente a Napoli, sperando che questa convocazione gli sia d'aiuto emotivamente, a lui e alla squadra".

Per il resto, tutti disponibili?
"Sì, tutti disponibili, non abbiamo nessuna defezione. Cerchiamo di andare giù con quella capacità mentale di volere a tutti i costi fare gara, per poi raggiungere un risultato".