Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, commenta in conferenza stampa la sconfitta, terza di fila, contro il Torino in casa per 0-1.

L’Udinese ha fatto la partita per tutto il primo tempo, ma forse dopo il gol preso avete perso lucidità:
“Sì sono d’accordo, l’abbiamo gestita abbastanza bene per un’ora, fino all’episodio del rigore. I miei cambi finali, per la situazione che si era creata in campo, intasano un po’ gli spazi, stavamo facendo delle cose bene, ma difatto non facciamo gol. Non siamo stati nemmeno troppo fortunati negli episodi quest’oggi”.

La vediamo particolarmente contrariata oggi:
“Oggi sono molto dispiaciuto, perdere fa male sempre, perdere poi partite come quella di oggi, dove la squadra era consapevole dell’importanza di questo match per il finale di stagione, fa male, già pareggiarla avrebbe fatto rimanere male, figuriamoci perdere”.

Adesso arriva il Crotone:
“In settimana l’avevamo preparata bene, ma non ti ha dato la vittoria, ora abbiamo una settimana per ricostruire la forza e la voglia di far bene. Ora cercheremo di metabolizzare quanto successo nelle ultime due ore e rimboccarci le maniche nella maniera giusta”.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 23:56
Autore: Davide Marchiol
Vedi letture
Print