Termina il match, con il punteggio di 1-1. Vantaggio clivense con Fabbro, pareggio all'ultimo minuto con Musiolik. Si ferma a 4 la striscia di vittorie consecutive del Chievo. Punto di carattere per la squadra di Tesser.

90'+4Palmiero mette in mezzo un pallone, bloccato alto da Perisan.90'+2Zampata vincente dell'attaccante neroverde e 1-1.

90'+2
MUSIOLIK!!! PAREGGIO DEL PORDENONE!!!90'+1Musiolik entra in area dalla destra e mette in mezzo, ma Gigliotti spazza via.90'+1Saranno 4 i minuti di recupero

87'CAMBIO NEL CHIEVO: Garritano fuori, per far posto a Giaccherini.

86'CAMBIO NEL CHIEVO: De Luca al posto di Djordjevic.

85'Garritano serve Djordjevic, chiuso da due difensori friulani.

85'CAMBIO NEL PORDENONE: Crzanowski per Vogliacco.

83'Pasa entra in area e calci prendendo un avversario, ci prova poi Rossetti che guadagna un fallo laterale,

79'Rossetti serve Ciurria, che mette in mezzo prendendo in pieno Gigliotti.

77'CAMBIO NEL PORDENONE: fuori Magnino, dentro Mallamo.

77'CAMBIO NEL PORDENOONE: Pasa per Calò.

76'CAMBIO NEL CHIEVO: fuori Fabbro, dentro Margiotta.

76'CAMBIO NEL CHIEVO: fuori Fabbro, dentro Margiotta.

74'Palla in area da corner, conclusione di Leverbe e parata agile di Perisan.

73'CAMBIO NEL CHIEVO: canotto al posto di Ciciretti.

73'AMMONITO BASSOLI: giallo anche per l'altro centrale del Pordenone.

72'MOGOS! L'ex Cremonese conclude sugli sviluppi di un corner, Perisan blocca in due tempi.

71'AMMONITO: CAMPORESE: il difensore ferma Fabbro che si stava involando sulla sinistra.

70'Angolo battuto da Calò, Leverbe manda la palla nuovamente in corner.

68'Diaw si libera di un paio di avversari e calcia, trovando la respinta di un giocatore del Chievo.

67'DJORDJEVIC! Colpo di testa del serbo sugli sviluppi di un corner e palla che scheggia la traversa.

66'CAMBIO NEL PORDENONE: Rossetti al posto di Misuraca.

65'FABBRO SFIORA IL RADDOPPIO! Palla sul secondo palo per l'ex Pisa che, pressato da Magino, calcia alto.

63'Ciciretti converge e serve in area Garritano, che calcia trovando la respinta di un paio di avversari.

61'Cross dalla sinistra di Garritano, Djordjvic sfiora il pallone, Fabbro sfugge a Vogliacco e beffa Perisan con un pallonetto.

61'CHIEVO IN VANTAGGIO!!! FABBRO!!!!

59'Misuraca serve in area Diaw che, nel colpire di testa, commette fallo su Mogos.

57'FABBRO! Lancio in profondità per l'attaccante che, al momento di calciare, viene chiuso da un provvidenziale intervento di Berra.

55'Berra mette in mezzo per Magnino, colpo di testa e altra risposta di Semper.

54'DIAW! Contropiede portato avanti da Ciurria, palla in area per Diaw che calcia trovando la respinta di Semper.

53'AMMONITO LEVERBE: il difensore commette fallo ai danni di Diaw.

53'Mogos serve in area Fabbro, che controlla il pallone con il braccio causando il fischio dell'arbitro.

51'GARRITANO! Conclusione dalla distanza e parata di Perisan senza troppi problemi.

49'Diaw serve Calò in area, ma interviene Palmiero e spazza in fallo laterale.

48'Ciurria prova la conclusione da fuori area, spendendo la palla abbondantemente sul fondo.

47'Misuraca serve sulla destra Berra, cross di prima intenzione respinto dalla difesa del Chievo.

46'INIZIA LA RIPRESA!

Termina il primo tempo d Pordenone-Chievo, con il punteggio di 0-0. Clivensi pericolosi in tre occasioni, ramarri autori di un'ottima prova sul piano difensivo.

45'+1L'arbitro concede un minuto di recupero.

44'AMMONITO VIVIANI: il centrocampista clivense aveva commesso fallo all'inizio dell'azione orchestrata dal Pordenone.

43'BUTIC! Diagonale dell'attaccante neroverde, Semper blocca senza problemi.

40'Camporese, pressato da Djordjevic, dà il pallone all'indietro a Perisan che spazza via.

37'Fase equilibrata del match , con molti duelli nella zona nevralgica del campo.

33'Mogos si libera di un paio di avversari e crossa, trovando Perisan che blocca il pallone in uscita alta.

32'AMMONITO CALO': il centrocampista commette fallo a metà campo su Palmiero.

30'Sugli sviluppi del corner prova a calciare Leverbe, centrando un avversario che spazza via.

29'FABBRO! Conclusione al volo da fuori area e pallone deviato in angolo.

26'AMMONITO BUTIC: l'attaccante del Pordenone cade troppo facilmente a contatto con Renzetti.

22'Viviani lancia Fabbro, che imita quanto fatto fatto poco prima da Diaw partendo in posizione di fuorigioco.

19'Butic serve in area Diaw, partito in posizione irregolare al momento del passaggio del compagno.

17'CHIEVO VICINO AL GOL! Sugli sviluppi di un corner, Gigliotti calcia verso la porta trovando la risposta di Perisan. Djordjvic prova a ribadire in rete, ma commetta fallo sul portiere avversario.

14'Sul ribaltamento di fronte Butic prova il traversone, intercettato da Gigliotti.

13'RENZETTI! Pericoloso cross dell'ex Cremonese, smanacciato da Perisan.

12'Garritano riceve palla sulla trequarti sinistra e prova a pescare in area Djordjevic, ma il suo cross è impreciso e termina fuori.

9'Mogos, servito da Palmiero, va al cross e trova il secondo angolo della gara.

8'Ciciretti dà all'indietro a Renzetti, che mette in mezzo trovando la respinta di un difensore del Pordenone.

6'GARRITANO! Conclusione dell'esterno su corta respinta della difesa neroverde e palla addosso a un avversario.

5'Fabbro ruba palla a Calò e s'invola verso l'area avversaria, ma Berra chiude in angolo.

4'Punizione battuta da Calò, direttamente tra le braccia di Semper.

2'Fabbro riceve palla sul settore destro dell'attacco, ma commette fallo ai danni di Camporese.

1'INIZIA IL MATCH!

Le due sfide della scorsa stagione di sono concluse con un pareggio e una vittoria del Chievo. All’andata è finita 1-1 – con Djordjevic che ha risposto al vantaggio di Strizzolo –, mentre al ritorno un gol di Garritano ha regalato i tre punti ai gialloblù.

Ecco come, invece, il mister gialloblù Alfredo Aglietti ha parlato alla vigilia del match: “Il Pordenone è una squadra attrezzata e non sarà semplice. Lo scorso anno da formazione neopromossa, hanno fatto un grande campionato. Sono riusciti arrivare i play-off e sono andati vicini a centrare un obiettivo importante come la Serie A. Per il resto è una formazione che gioca insieme da tanto tempo, che si è mossa bene anche sul mercato prendendo un attaccante come Diaw. Questo significa che hanno ambizioni se no non ti muovi in un determinato modo. Noi non possiamo abbassare la guardia o pensare che se siamo primi dopo sei partite siamo dei fenomeni. Dobbiamo sempre cercare di mantenere questo livello di gioco e intensità , ma lo dobbiamo conquistare gara dopo gara. Dobbiamo avere umiltà , sacrificarci e avere spirito di gruppo e solo così si potrà cercare di vincere le partite”.

Queste le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico dei friulani Attilio Tesser: “Sarebbe importante dare continuità al successo di Ascoli, conquistando anche la prima vittoria in casa. Scendiamo sempre in campo per i 3 punti, è nella nostra mentalità, consapevoli allo stesso tempo che affronteremo un avversario di livello, primo in classifica. Il Chievo ha vinto le ultime 4 gare. Mister Aglietti ha dato una precisa identità tecnica a un Chievo che gioca in fiducia. Una squadra pericolosa e completa, consapevole dei propri valori e con il giusto atteggiamento mentale. Starà a noi essere altrettanto convinti, mettendo in campo la grande determinazione, unita a coraggio e personalità”.

Il Chievo viaggia sulle ali dell’entusiasmo, essendo reduce da 4 vittorie consecutiva. Un filotto che ha temporaneamente accantonato i dubbi di inizio stagione, dovuti ai risultati ottenuti nelle prime 2 gare (1 pareggio e 1 sconfitta) e all’eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Catanzaro.

Avvio di campionato lento per il Pordenone, che ha conquistato 4 punti nelle prime 5 partite. La vittoria per 1-0 sul campo dell’Ascoli ha rimesso in carreggiata i ramarri, a 2 punti dalla zona playoff. 

4-3-1-2 per Tesser, con Misuraca al posto dell’indisponibile Scavone. Aglietti risponde con il solito 4-4-2, con Ciciretti preferito a Canotto come esterno di destra. In mediana torna Viviani dopo la squalifica: sarà lui a fare coppia con Palmiero.

Buon pomeriggio a tutti e benvenuti alla diretta testuale di Pordenone-Chievo: match valido per la 7^ giornata del campionato di Serie BKT 2020/21.

Sezione: Pordenone / Data: Sab 07 novembre 2020 alle 13:53
Autore: Redazione TuttoUdinese
Vedi letture
Print