Udinese-Napoli, LE PAGELLE: Fofana e Troost-Ekong un disastro, De Paul il più positivo

21.10.2018 00:21 di Davide Marchiol  articolo letto 3967 volte
Udinese-Napoli, LE PAGELLE: Fofana e Troost-Ekong un disastro, De Paul il più positivo

Quarta sconfitta di fila per l'Udinese, anche il Napoli ne infila tre al Friuli. E pensare che di occasioni i bianconeri ne hanno anche avute. Nulla da fare però, ancora 0 per gli uomini di Velazquez.

Scuffet 6 - Subisce tre gol ma non ha colpe. Quando può intervenire fa la sua parte.

Stryger Larsen 5 - Soffre sulla sua corsia un Fabian Ruiz in serata di grazia. Fa quello che può, ma quasi mai basta.

Troost-Ekong 4,5 - Gara da dimenticare, prestazione bocciata anche da Velazquez che l'ha richiamato in panchina per scelta tecnica prima della fine del primo tempo. Da un suo passaggio sbagliato nasce il gol del vantaggio del Napoli, non è mai in partita. Dal 35esimo Opoku 5 - Sembra più adatto alla difesa a tre di Velazquez, ma anche lui non è esente da errori: è lui a toccare il pallone col braccio in area permettendo a Mertens di chiudere il match dal dischetto a poco meno di dieci minuti dalla fine.

Nuytinck 5.5 - Tiene testa a Milik sulle palle alta. Molto più difficile, invece, contenere il Napoli quando parte in velocità. Dall'87esimo Wague s.v.

Samir 5.5 - Si limita alla fase difensiva, va spesso in affanno e nella ripresa sfiora anche l'autogol.

Behrami 5 - Con Fofana e Troost-Ekong spiana la strada a Fabian Ruiz per la rete dello 0-1. Fa troppo poco per arginare la mediana partenopea. Dal 68esimo Barák 5.5 - Non riesce a incidere nell'economia del match.

Pussetto 5.5 - La partenza è da dimenticare, col Napoli che attacca e affonda sulla sua corsia. Poi prende le misure e comincia anche ad attaccare, sfiorando il pareggio nei secondi finali della prima frazione.

Fofana 4 -  Commette tanti errori, incredibile il pallone perso che permette a Fabian Ruiz di sbloccare il match dopo 12 minuti.

Mandragora 5.5 - A differenza dei suoi compagni di reparto non commette errori evidenti, ma è anche meno nel vivo del gioco. Può e deve fare meglio perché ha tutte le qualità per diventare uno dei punti di forza di questa Udinese.

De Paul 6,5 - E' il giocatore dell'Udinese che può far saltare gli schemi del Napoli e non a caso le iniziative più interessanti partono dai suoi piedi. A volte viene però costretto ad allontanarsi troppo da Lasagna e a dispensare giocate in zone di campo poco pericolose.

Lasagna 6 - E' in un momento di forma straordinario, almeno fisicamente. Da solo tiene in apprensione la difesa del Napoli. Però quando ha la chance giusta non la butta dentro.

Velazquez 5,5 - Altro giro altra sconfitta. Servono urgentemente punti.