notizie

Udinese-Juventus 1-0, LE IMPRESSIONI A FINE PRIMO TEMPO: bianconeri cinici, Molina sfrutta la dormita ospite

Udinese-Juventus 1-0, LE IMPRESSIONI A FINE PRIMO TEMPO: bianconeri cinici, Molina sfrutta la dormita ospite

Grande primo tempo dell'Udinese. Bianconeri che vanno al riposo con rete di vantaggio. Bravi gli uomini di Gotti a sfruttare la dormita clamorosa della Juventus una punizione ai 40 metri. I giocatori bianconeri...

Stefano Pontoni

Grande primo tempo dell'Udinese. Bianconeri che vanno al riposo con rete di vantaggio. Bravi gli uomini di Gotti a sfruttare la dormita clamorosa della Juventus una punizione ai 40 metri. I giocatori bianconeri impegnati a protestare con l'arbitro Chiffi e De Paul, che è l'argentino certamente più in palla nella sfida con Dybala, batte rapido. Sulla destra c'è Molina che va dritto come un treno, Alex Sandro è assente non giustificato e il diagonale finisce alle spalle di Szczesny.

Udinese concentrata, vogliosa di andare a prendere questo risultato e con la mente sgombra visto che la salvezza è ormai in cassaforte. Juve al contrario abulica. Prima ci prova, parte cercando di accelerare e poi uno schiaffo che sembra inatteso ma che è frutto di una squadra non concentrata, non sul pezzo.

La rete di Molina mette al tappeto la Juve, che poi si rialza e sfiora il pareggio di testa con McKennie di testa al ventottesimo. Lo fa dieci minuti più tardi anche De Ligt ma Scuffet, alla prima fa titolare in questa stagione, sembra aver ripreso con l'antico smalto che lo mise in prima pagina.

Avanti così, altri 45 minuti per l'impresa ma questa Udinese, nonostante le tante assenze, si sa divertire.