Musso si conferma tra i migliori della A, porta inviolata per ben 14 volte

03.08.2020 16:12 di Davide Marchiol   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Musso si conferma tra i migliori della A, porta inviolata per ben 14 volte

Oltre ai chiaccherati Fofana, De Paul e Lasagna c'è anche Juan Musso a mettere in mostra numeri importanti oltre alle belle parate. Con la vittoria per 0-1 con il Sassuolo infatti l'ex Racing Avellaneda ha tenuto inviolata la propria porta per la 14esima volta piazzandosi al primo posto d'Italia davanti a profili del calibro di Donnarumma e Handanovic, che si sono fermati a 13.

14 – Musso (Udinese)

13 – G. Donnarumma (Milan), Handanovic (Inter)

11 – Szczesny (Juventus), Strakosha (Lazio)

9 – Silvestri (H. Verona), Audero (Sampdoria)

8 – Dragowski (Fiorentina), Gollini (Atalanta)

7 – Sirigu (Torino)

5 – Sepe (Parma), Pau Lopez (Roma), Joronen (Brescia), Consigli (Sassuolo), Ospina (Napoli), Perin (Genoa)

4 – Olsen (Cagliari)

3 – Meret (Napoli), Berisha (Spal), Terracciano (Fiorentina)

2 – Pegolo (Sassuolo), Alfonso (Brescia), Radu (Genoa, Parma), Skorupski (Bologna), Gabriel (Lecce), Cragno (Cagliari)