Messaggero Veneto: "Udinese, ora la paura fa più di novanta"

24.02.2020 09:26 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Messaggero Veneto: "Udinese, ora la paura fa più di novanta"

L'Udinese non riesce più a vincere. Anche contro un Bologna in emergenza i bianconeri non vanno oltre il pareggio. Così commenta il Messaggero Veneto nell'edizione odierna: "Dopo la rete al minuto numero 91 siglata a Bologna da Palacio, in casa Udinese si può dire: la paura fa più di novanta. L’ha confessato lo stesso Luca Gotti ancora nel ventre dello stadio Renato Dall’Ara, quando ha svelato: «Abbiamo pagato l’importanza dei tre punti: è stata condizionante, perché abbiamo pensato solo a difendere il nostro fortino per portare a casa la nostra vittoria». Insomma, anche il fattore psicologico sta recitando una parte importante in questo momento chiave della stagione, come era già emerso a gennaio, quando l’Udinese si era arresta al Milan in pieno recupero, al 93′, dopo aver messo in scena una rimonta (con Lasagna all’85’) e aver fallito addirittura il sorpasso con una conclusione sbilenca di Nestorovski a pochi secondi dal novantesimo.In poche parole la Zebretta sta sprecando non poche occasioni per allungare sulle avversarie dirette per la salvezza. O meglio, per allungare in modo deciso, visto che, dopo le partite di Genoa e Lecce, da ieri a messo un altro punto tra sè e la zona retrocessione.