«Rispetto, ma non paura», è questo il concetto che Igor Tudor ha cercato di far comprendere ai suoi in vista della gara di oggi contro l'Inter, una sfida che sulla carta appare proibitiva. Ha nascosto per tutta la settimana, il tecnico dell'Udinese, gli allenamenti della squadra che dovrebbe giocare con un 3-5-1-1, ma che potrebbe vedere Jankto più avanzato e Balic meno vicino all'unica punta, Lasagna. Confermata la difesa vista a Benevento, con Larsen, Danilo e Samir, mentre a centrocampo dovrebbe tornare dal primo minuto sulla fascia sinistra l'iracheno Adnan. Sulla destra confermato Widmer, così come Behrami al centro della mediana. Torna in panchina, invece, uno spento Barak per l'inserimento, appunto, di Jankto al rientro dalla squalifica.

Sezione: Notizie / Data: Dom 06 maggio 2018 alle 11:00 / Fonte: Tuttosport
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print