Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Giovanni Galeone, ex allenatore tra le tante anche dell'Udinese, ha commentato il calendario della prossima stagione, che vedrà una lunga pausa per i Mondiali invernali: "Sarà un campionato falsato, fra virgolette, perché una pausa così lunga in inverno crea situazioni mai vissute prima nel calcio dei club. E poi sarà pausa per alcuni e non per altri: le squadre più ricche della Serie A avranno magari dieci giocatori al Mondiale, da questo punto di vista staranno meglio lo Spezia o il Monza rispetto all’Inter o al Milan. Un campionato strano, con sovraffollamento iniziale di partite potrebbe creare un vantaggio per le piccole che magari sono abituate a partire a razzo, ma non è detto. Certo un Inter-Juve o un derby o Roma-Napoli a metà gennaio non sarebbe una bella cosa. Ma la pausa sarà un problema per tutti e credo che i preparatori atletici siano già al lavoro per rimediare alle trovate della Fifa. Purtroppo pecunia non olet, lo sappiamo: il pallone mondiale rotola così".

Sezione: Notizie / Data: Mar 21 giugno 2022 alle 17:58
Autore: Davide Marchiol
vedi letture
Print