Firenzeviola.it ha contattato Manuel Gerolin, ex bandiera ed osservatore bianconero, per anni braccio destro del mercato della famiglia Pozzo: "Per tutta Udine la semifinale con la Fiorentina è un appuntamento storico, che non si verificava da decenni. La stagione dei ragazzi di Guidolin è molto strana perché ad un andamento alterno in campionato si sono alternate ottime prestazioni in Coppa Italia, una competizione che Pozzo ha intenzione di vincere per la prima volta per tornare in Europa. Cuadrado? Ormai è conosciuto in tutto il mondo, sta facendo benissimo a Firenze e con la sua Nazionale sarà uno dei protagonisti del prossimo mondiale. Se a Udine non ha ancora giocato una partita ai suoi livelli vuol dire che i suoi ex compagni lo conoscono bene... Ma non vuol dire nulla: Cuadrado è destinato a diventare un top-player''.

Sezione: Gli ex / Data: Lun 03 febbraio 2014 alle 22:15
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print