Max Moras, tecnico della Primavera, ha commentato la sconfitta subita contro l'Hellas Verona.

"Possiamo rimanere soddisfatti per il primo tempo, al netto del gol subìto nel finale dove ci sarebbe voluta più cattiveria agonistica per fermare l'avversario. Nella ripresa abbiamo poi sofferto la forza del Verona, che fa la differenza in particolare con Cancellieri ed è squadra di un altro livello rispetto alle altre formazioni di Primavera 2.
Nelle prossime partite mi aspetto che i ragazzi mantengano inalterate le proprie motivazioni. Cercheremo di dare spazio anche a chi finora ha giocato di meno. Il mio giudizio sulla squadra non si limita a una sola partita vinta o persa, ma va oltre nell'ottica della crescita di ogni ragazzo."

Sezione: Giovanili / Data: Sab 03 aprile 2021 alle 20:34
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print