Secondo il Messaggero Veneto l'Udinese sarebbe da tempo alla ricerca in primis di un attaccante e poi di un regista. Secondo un'indiscrezione del quotidiano l'attaccante italiano classe '99 Andrea Pinamonti sarebbe stato proposto dall'Inter all'Udinese. Dubbia la fattibilità dell'operazione vista l'eventuale spesa da 7-8 milioni di euro, oltre che un elevato ingaggio del giocatore per gli standard friulani: si parla di 700 mila euro a stagione. L'Inter si sta dunque muovendo verso altri lidi visti i dubbi dell'Udinese e considerando anche la necessità di vendere da parte dello stesso club nerazzurro.
Spuntano poi due nomi per il ruolo di regista: si parla di Szymon Żurkowski, un '97 polacco del Górnik Zabrze, già nel mirino di altri club come Borussia Dortmund e Fiorentina; e di Víctor Cantillo, un '93 colombiano del Junior, messosi in mostra nell'ultima Copa Libertadores.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 28 maggio 2018 alle 16:00
Autore: Emanuele Calligaris
vedi letture
Print