Sandro, conferenza: "Ho ricominciato a correre presto sarò a disposizione, ogni pallone è importante per la salvezza"

08.02.2019 14:00 di Davide Marchiol  articolo letto 1084 volte
Sandro, conferenza: "Ho ricominciato a correre presto sarò a disposizione, ogni pallone è importante per la salvezza"

Un acquisto importante quello di Sandro, fatto per dare esperienza e personalità alla squadra, queste le sue parole:

Piccolo aneddoto di Pradè: “Tanti anni fa volevo prendere Sandro alla Roma, ci siamo trovati in uno studio, ma lui preferì andare al Totettenham, ora è qui con me”.

Le sue condizioni fisiche: “Sono molto felice di essere qui a giocare per l'Udinese, bisogna lottare per la salvezza facendo punti in ogni partita, specialmente in casa. Ho l'esperienza di Benevento, ho visto i compagni, la qualità c'è e credo si possa fare molto di più. Fisicamente sto bene, ho ricominciato a correre e presto potrò dare il mio contributo”.

La lotta salvezza: “Per lottare per la salvezza devi giocare insieme, lottare su ogni pallone, dare del tuo meglio sempre, ogni singola palla è importantissima, giocare con i compagni, stare vicini, lottare assieme, perchè una palla sola può fare la differenza".