Torna a vincere al Carnera l'Apu Old Wild West e lo fa al termine di una prova forte, non banale contro un avversario che non ha mai perso il filo del proprio gioco rimanendo in partita fino all'ultimo possesso. Vittoria numero sette per Udine in campionato e 2020 chiuso con una vittoria, il modo migliore per approcciare un 2021 che può regalare grandi emozioni

Canestro comodo di Piunti da sotto ma mancano meno di dieci secondi alla conclusione

Tripla dall'angolo per Montano, quaranta secondi dalla sirena

Fallo su Foulland e liberi per il lungo americano che sbaglia il primo e segna il secondo

Piunti segna da tre a un minuto e diciassette secondi dalla fine del match

Fallo tecnico ed è il secondo per Johnson che viene clamorosamente espulso dal campo

Johnson riceve e spara da dietro l'arco, son tre punti preziosissimi

Bossi alza la parabola e segna due punti dopo aver eseguito la rimessa dal fondo

Sbaglia, insegue, ruba, riparte e segna, fa tutto Johnson, l'importante è che arrivino due punti per l'Apu che ridanno slancio ai bianconeri nel punteggio

Terzo tempo e sottomano complicatissimo per Johnson che, però, trova il canestro anche in questo caso

Italiano finta il blocco e taglia, ricevendo da solo il pallone da Johnson e sono due punti

Fallo tecnico contro Milano che manda Johnson alla linea della carità per un libero, poi convertito

Johnson riaccende il motore bianconero, due punti in penetrazione

Magata di Montano in penetrazione, Milano a un possesso

Piunti presente a rimbalzo in attacco, due punti e timeout Boniciolli a sette minuti dal termine e Milano a -4

Si è acceso Montano, altri tre punti per lui

Fallo di Raspino su Johnson e liberi in arrivo. 2/2

Montano tutto solo infila la tripla, Milano mai così vicina

Margine tra le due squadre che rimane pressoché invariato, con Milano che non perde mai di vista Udine nonostante i ripetuti tentativi di allungo dei bianconeri

Piunti gioca di sponda col rimbalzo d'attacco e libera Langston che inchioda al ferro

Fallo di Montano su Johnson, liberi in arrivo per l'americano che segna solo il primo

Langston si conferma spina nel fianco per la difesa bianconera, due punti da sotto su assist di Montano

Fallo tecnico segnalato a Johnson, libero per Bossi che però manca il bersaglio

Johnson attende il momento ideale per premiare il taglio di Pellegrino che inchioda al ferro in solitaria

Piunti liberato da uno sfortunato rimpallo del pallone, tiro in sospensione e due punti

Fallo di Giuri a bonus esaurito, due liberi in arrivo per Bossi. 2/2

Timeout Milano a 3'34" dalla sirena del terzo periodo

Giuri porta in area Bossi e gliene mette due in faccia appoggiandosi all'amico tabellone

Altro extra-possesso regalato da un rimbalzo d'attacco di Nobile che cede poi la sfera a Foulland per due comodi punti

Canestro da due di Raivio

Giuri pesca Antonutti da un lato all'altro e sono tre punti

Johnson esce dai blocchi, finta il tiro per servire invece Antonutti che taglia e chiude con due punti

Virata e canestro in allontanamento, canestrone di Langston su Foulland

Foulland regala palla a Milano, sul contropiede Nobile stende Raivio che cade male ma va comunque alla lunetta per tirare due liberi, realizzandoli entrambi

Nobile tiene viva l'azione e regala un possesso in più all'Apu, sfruttato da Antonutti che subisce fallo e guadagna un giro ai liberi. 1/2

Nobile salva l'azione dell'Apu con una tripla allo scadere dei 24 secondi

Montano lasciato solo in angolo, Milano riparte da una tripla

Riprendono le operazioni al Carnera!

Udine rimane avanti (52-41) trovando canestri con continuità in attacco e contenendo una Milano che continua a inseguire. L'Apu gioca di squadra e raccoglie dividendi, cosa che dovrà certamente fare anche nel secondo tempo

Johnson esce dai blocchi, raccoglie l'assist di Amato, spara da tre e segna

Piunti bravissimo a leggere il raddoppio su di lui e a liberare Langston per due punti comodi da sotto

Viene sanzionata una spinta di Antonutti su Montano mentre questo stava inseguendo un pallone che usciva. Due liberi segnati

Amato da fermo si prende la tripla e la segna, riaccendendo l'attacco friulano

Bonus esaurito da Udine e dunque il fallo di Amato sul portatore viene punito con due liberi, entrambi realizzati da Bossi

Bossi per Langston in contropiede, due punti e timeout obbligato per Boniciolli a tre minuti dalla sirena

Raspino brucia Deangeli e chiude l'azione con due punti

Italiano si fa presto perdonare guadagnando due liberi. Due su due

Piunti da tre, leggermente in ritardo Italiano nella rotazione difensiva

Amato accende Johnson in angolo, tripla a segno

Timeout Udine a 4 minuti e 37 secondi dall'intervallo

Pasticcia Udine in contropiede, Foulland rimette tutti d'accordo infilando il tap-in sull'errore da sotto di Deangeli

Piunti si prende il tiro dal palleggio, due punti dalla media

Johnson alza, Foulland ha bisogno di un controllo in più per segnare due punti

Fallo di Giuri che cala la mannaia su Montano, bravissimo a tenere il contatto e a segnare. Due punti più uno con il libero supplementare

Mobio in sospensione, canestro da due che costringe la panchina ospite a un altro timeout

Foulland blocca e scappa verso canestro dove Giuri lo serve puntuale, schiacciata bimane per l'americano

Fallo di Johnson che vale tre liberi per Montano. Esecuzione perfetta, 3 su 3

Giuri passa, Antonutti esegue, due punti da sinistra

Iniziativa di Mobio che si prende una forte spallata da Pesenato. Fallo subito e liberi in arrivo per il #12 che segna il primo ma non il secondo

Fallo di Pellegrino su Raspino che, tuttavia, non gli impedisce di segnare. Libero supplementare per l'ex-Apu che entra e sono tre punti nella stessa azione

Tiro in virata cadendo all'indietro, canestro meraviglioso di Antonutti

Ottimo avvio per l'Apu che conduce nel punteggio e sembra divertirsi, giocando un basket piacevole da vedere. Milano fatica a tenere il passo con le principali bocche di fuoco ospiti ancora piuttosto spente

Raspino da lontano ma il tiro vale "solo" due punti

Rimbalzo di Antonutti in difesa, ripartenza con lancio su Mobio che controlla e serve Antonutti da solo in area, altri due 

Tap-in di Pellegrino, due punti

Buona azione per Milano che, con Piunti, manda a segnare Langston

Cioccolatino di Amato per Antonutti che ha di fronte un'autostrada per arrivare al ferro e segnare

Amato lancia la ripartenza e serve Johnson che segna ancora da tre punti

Isolamento per Johnson che si prende il tiro da tre punti contro la difesa di Raspino, solo cotone

Bossi segna e subisce fallo da Nobile, libero supplementare in arrivo. 2+1 per il play di Milano

Alley-oop inchiodato da Foulland, l'assist è di Johnson

Foulland infila i primi punti della sua gara grazie a un tap-in su un errore al tiro di Italiano

Contropiede orchestrato da Milano, lo conclude Benevelli al ferro

Montano sbaglia il tiro ma c'è Langston che chiude il tap-in per due punti

Johnson riapre per Nobile che si prende il tiro da tre e trova il fondo della retina. Timeout Milano dopo poco meno di quattro minuti di gioco per fermare il buon momento bianconero

Deangeli fino in fondo, penetrazione contro Montano che termina con due punti al ferro

Altro canestro per Johnson, stavolta i punti sono re

Langston con piazzato dal lato destro del campo, gran canestro contro la difesa di Foulland

Posizione di tiro quasi identica per Langston, due punti per gli ospiti

Dalla media distanza Johnson infila il tiro

Raivio risponde in penetrazione

Italiano da sotto, primi punti per l'Apu

Palla a due alzata, inizia l'incontro!

Quintetto iniziale dell'Apu che vede in campo Nobile, Deangeli, Johnson, Italiano e Foulland; Milano risponde con Bossi, Montano, Benevelli, Raivio e Langston

Vengono presentati i roster di questa sera, segue l'inno nazionale e poi sarà palla a due!

Il 2020 del campionato di A2 si chiude oggi, con tutte le squadre in campo per salutare un anno con decisamente più ombre che luci. Non per questo, tuttavia, l'occasione di chiudere con una vittoria sarà meno ricercata e la sfida tra Udine e Milano rappresenta, nel lotto delle gare di giornata, una delle più affascinanti. Milano è reduce dal successo esterno su Monferrato, sul quale Raivio e Langston hanno impresso il loro marchio a stelle e strisce. La pericolosità degli attaccanti milanesi è nota e il banco di prova, quest'oggi, per la tenuta della difesa bianconera è certamente interessante. Non meno pericoloso, tuttavia, l'attacco friulano che ha più volte dato sfoggio del suo valore ma che rimane ancora troppo legato alle iniziative di Johnson, assoluto mattatore nella metà campo offensiva. Udine scende in campo, quest'oggi, per ritrovare il successo interno dopo il k.o. subito contro Monferrato mentre Milano sarà a caccia di uno scalpo importante per mantenere la propria posizione in zona playoff.

Amici di TuttoUdinese.it buonasera da Francesco Paissan e ben ritrovati per la diretta testuale del campionato dell'Apu Old Wild West! Dopo un Natale certamente in tono minore ma non per questo meno autentico, come direbbe qualcuno, la A2 è pronta a riprendere il suo corso e lo fa anche dalle mura del PalaCarnera dove, tra qualche minuto, avrà inizio la sfida valida per la giornata n°9 del Girone Verde: Apu Old Wild West vs Urania Basket Milano.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 27 dicembre 2020 alle 17:45
Autore: Francesco Paissan
Vedi letture
Print