Pordenone-Venezia, sfogo del pres. Lovisa: "Tutto molto imbarazzante"

18.06.2020 20:00 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Pordenone-Venezia, sfogo del pres. Lovisa: "Tutto molto imbarazzante"

Pordenone - Venezia alla fine si giocherà sabato, come da calendario. Oggi verrà risolta la questione della quarantena soft e il positivo del club lagunare non bloccherà tutto il gruppo squadra per 14 giorni. Eppure nella giornata di ieri si sono susseguite ore frenetiche, con il presidente del Pordenone Mauro Lovisa furioso per la gestione del caso. Le sue parole riportate dalla rassegna stampa di Radiosei: "Per l'ennesima volta abbiamo dato prova di quello che siamo. È successo a un giocatore del Venezia, ma poteva succedere a un giocatore di Serie A. Siamo al ridicolo, lo dico con dispiacere, non per criticare. Mai una volta che diamo un bel segnale, un segnale di collaborazione tra federazione e tutti gli altri. Abbiamo preparato ogni cosa nei minimi dettagli e poi a tre giorni dalla partita c'è l'incertezza di giocare. Imbarazzante, molto imbarazzante. Noi abbiamo sempre qualcosa che viene fuori, qualcosa che non va bene, che ti disgusta".