Pordenone pronto a sfidare il Vicenza. Tesser: "Sarà un'altra partita difficile, servirà massima concentrazione"

08.02.2019 16:17 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 175 volte
Pordenone pronto a sfidare il Vicenza. Tesser: "Sarà un'altra partita difficile, servirà massima concentrazione"

Mister Attilio Tesser è intervenuto oggi in conferenza stampa per presentare Pordenone – L.R. Vicenza di domani (16.30, stadio Menti). Le sue dichiarazioni:

“Sarà un’altra partita difficile, servirà la massima concentrazione, contro un avversario di altissimo valore tecnico. Ogni gara ha le sue insidie, ci aspetta uno stadio pieno e trascinante: penso che sarà una bella partita.

Capitan Stefani non recupererà per domani, non si è allenato in settimana. A centrocampo mancheranno Bombagi, per squalifica, e Misuraca, per infortunio.

Siamo imbattuti in trasferta da quasi un anno? Le statistiche non mi interessano. Dobbiamo concentrarci sulle singole partite e soprattutto sulle prestazioni, su quello che facciamo nell’arco dei 90 minuti. Il Vicenza ha qualità ed esperienza. Giacomelli, Guerra, Arma, in particolare, sono calciatori importanti che possono fare la differenza. La loro vittoria in Coppa Italia Serie C dimostra la forza del loro organico, dato che è sceso in campo chi gioca meno e hanno ottenuto una bella vittoria.

Candellone non segna da qualche giornata? Non è un problema, il ragazzo è sereno, durante la gara fa un lavoro molto stremante ed è normale non sia sempre lucido sottoporta. Ovviamente spero si sblocchi comunque il prima possibile, per un attaccante il gol è importante”.