Pordenone, Lovisa tuona: "L'obiettivo della politica è affossare il calcio ma chi investe come me si ribellerà"

18.05.2020 17:09 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Pordenone, Lovisa tuona: "L'obiettivo della politica è affossare il calcio ma chi investe come me si ribellerà"

Riprendere o non riprendere? E’ il dubbio che sta tormentando ormai da oltre due mesi il mondo del calcio in tutte le sue componenti. A favore della ripresa il presidente del Pordenone Mauro Lovisa: "Chi lavora nel calcio vuole che il campionato riprenda. Se invece l’obiettivo della politica è fermare e affossare il calcio ce lo dicano chiaramente assumendosi tutte le responsabilità. Noi presidenti, che investiamo in questo sport, motore della terza industria d’Italia, agiremo di conseguenza”.