Udinese-Tudor, missione (quasi) compiuta: adesso merita la conferma

18.05.2019 18:00 di Redazione TuttoUdinese   Vedi letture

Missione (quasi) compiuta. L'Udinese trova la seconda vittoria consecutiva, sale a quota 40 punti e vede la salvezza. Ancora non c'è la matematica, ma con la vittoria di oggi contro la SPAL, i friulani adesso sono padroni del proprio destino. La salvezza per l'Udinese (e per le altre squadre a 40 punti) potrebbe arrivare già stasera, qualora il Cagliari dovesse battere il Genoa. In tal caso tutte le squadre a quota 40 sarebbero salve, Udinese compresa. 

Grande merito per la salvezza, oltre che hai giocatori in campo (su tutti De Paul e Okaka), va a mister Tudor, che dopo aver portato l'Udinese alla salvezza lo scorso anno, è stato richiamato quest'anno per lo stesso obiettivo. Al termine della passata stagione il tecnico croato non era stato confermato, con la dirigenza dei bianconeri che ha puntato prima su Velazquez poi su Nicola, salvo poi tornare da mister Tudor per conquistare la salvezza. 

Vedremo se Tudor sarò confermato o meno: sul campo, con una salvezza in archivio ed una quasi conquistata, ha dimostrato di meritare la panchina dell'Udinese dall'inizio.