Stadi senza pubblico? Per la Serie A un danno da 95 milioni

08.04.2020 14:00 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Stadi senza pubblico? Per la Serie A un danno da 95 milioni

Mentre si discute di come tagliare i costi del movimento calcistico in attesa di una ripartenza, sono sempre più evidenti i danni al sistema qualora non si giocassero a porte aperte le restanti gare della stagione per quanto riguarda l’azzeramento degli incassi da botteghino. La perdita stimata varia tra i 75 e i 95 milioni di euro complessivi. I ricavi da biglietteria, riporta il quotidiano, valgono il 10% del fatturato dei club.