Alessandro Orlando, ex difensore dell'Udinese, ha parlato dei bianconeri ai microfoni di Tuttomercatoweb.it.

"Non si capisce cosa stiano facendo né cosa pensino di fare: la situazione è enigmatica, ed il mercato lo conferma. Su De Paul dico che conosciamo benissimo i Pozzo, gestiscono il club come un'azienda e questa cosa gli ha portato rispetto e riconoscimenti: l'argentino è la punta di diamante della squadra e, conoscendoli, non caleranno neanche un euro le loro richieste. È il loro giocattolo e come tale lo vogliono trattare. Ora però vuole cambiare aria, e sicuramente avrà qualche proposta interessante: sentirsi mettere i bastoni tra le ruote può non far piacere e rischia di essere deleterio. Ultimamente fanno fatica a vendere bene come prima, e il gioiellino che hanno tra le mani se lo tengono stretto".

Sezione: Notizie / Data: Mar 22 settembre 2020 alle 09:04
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print