Da poco team manager della Nazionale, Gabriele Oriali ha parlato ai microfoni di Sky Sport, analizzando i temi riguardanti il campionato. Il campione del mondo dell'82 ha chiuso la corsa scudetto a Juventus e Roma, mentre non si è sbilanciato sulla lotta al terzo posto, inserendo comunque le due sorprese, ma non troppo, di inizio stagione, Udinese e Sampdoria: "Per lo scudetto mi sembra che un'impronta già ci sia. Juve e Roma hanno un organico migliore delle altre. Ci sarà una lotta per il terzo posto, che vale la Champions League. E qui si fa fatica a capire chi possa farcela. La possibilità c'è per molte, con Udinese e Samp che sono le rivelazioni. Conte spettatore per Juve-Roma? Non credo. La sera dovremmo essere in ritiro a Coverciano quindi è più probabile che saremo a vedere una gara più vicina al Centro Federale"

Sezione: Notizie / Data: Mar 30 settembre 2014 alle 19:00
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @FDigilio
vedi letture
Print