In zona mista, al termine della gara contro la Fiorentina decisa da un suo gol, Luis Muriel ha parlato ai microfoni di Rai Sport: "Ascolto sempre il mister, mi ha insegnato e mi sta insegnando molto, soprattutto ad aiutare la squadra. Devo migliorare e aiutare i miei compagni come fa gente come Rooney o Cavani. Migliorando in questo aspetto, diventerò più grande. Mettiamo la stessa voglia sia in campionato che in Coppa Italia, ma in campionato siamo stati sfortunatio e abbiamo commesso alcuni errori che ci sono costati qualche sconfitta. Dopo Bologna, dobbiamo vincere il maggior numero di partite possibili. Per il futuro ho un sogno, una squadra dove vorrei giocare, ma ora penso solo all'Udinese: voglio far bene qui e andare al Mondiale."

Sezione: Notizie / Data: Mar 04 febbraio 2014 alle 23:50
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print