Messaggero Veneto: "L'Udinese cambia faccia per fermare la Dea del gol"

28.06.2020 12:21 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Messaggero Veneto: "L'Udinese cambia faccia per fermare la Dea del gol"

Come fermare l'Atalanta? Domanda davvero difficile per chiunque, soprattutto per un'Udinese che fa tremenda fatica a segnare. Ad analizzare il match e le scelte tattiche di Gotti è stato il Messaggero Veneto: "L'idea è quella di sostituire Mandragora con Jajalo - in definitiva per tutta la prima parte della stagione è stato il bosniaco di Jajce il regista - e di inserire Walace come mezzala tattica, considerate le caratteristiche. Un particolare che potrebbe anche permettere a Fofana di agire a ridosso delle punte con alla spalle un doppio playmaker. Chiamatela formula "WaJa". Un'altra ipotesi porta all'utilizzo di un esterno in posizione interna, Sema o Stryger Larsen, soprattutto il secondo sul centro-destra.Non tralasciamo l'ultima linea. L'Atalanta potrebbe giocare con Muriel e Ilicic con Gomez alle spalle, ma anche con Zapata centravanti supportato dai fantasisti, Malinovskyi e lo stesso Papu. Facile immaginare che Gotti guarderà alla "gamba" dei suoi difensori per scegliere magari i più agili Becao, Ekong (diffidato) e Samir, facendo accomodare il panchina Nuytinck e De Maio, titolari a Torino. Un'ipotesi tra le onde della pretattica".