Lega-Spadafora, oggi l'incontro decisivo. I nodi sono diritti televisivi e quarantena

28.05.2020 08:00 di Jessy Specogna   Vedi letture
Lega-Spadafora, oggi l'incontro decisivo. I nodi sono diritti televisivi e quarantena

Il puzzle potrebbe essere completo oggi quando la Serie A inconterà Vincenzo Spadafora, ministro dello sport, per dettare l'agenda della ripartenza del campionato. I problemi sono due, dopo la scelta del Comitato Tecnico Scientifico di sottolineare come la quarantena sia di due settimane (e funzioni per tutti). Uno, appunto, è la quarantena, mentre l'altro sono i diritti televisivi, per cui oggi presenterà la bozza decreto.