Italia, Mancini: "Da anni non abbiamo più i fuoriclasse assoluti di una volta. Bisogna dar fiducia ai giovani, facendoli acquisire esperienza"

04.12.2018 16:00 di Jessy Specogna  articolo letto 248 volte
Italia, Mancini: "Da anni non abbiamo più i fuoriclasse assoluti di una volta. Bisogna dar fiducia ai giovani, facendoli acquisire esperienza"

La cosa più difficile da affrontare per Roberto Mancini come ct dell'Italia? "L'eliminazione dal Mondiale e quindi la delusione enorme che c'era stata". Nel corso della conferenza stampa odierna, il Mancio ha parlato del suo compito: "Bisognava tirare su il morale e questa cosa non è stata semplice. Però ho trovato aiuto da parte di tutti e l'abbiamo risolta abbastanza bene. Poi le prestazioni e i miglioramenti degli ultimi tempi ci hanno dato una mano. Da qualche anno non abbiamo quei fuoriclasse assoluti che l'Italia ha avuto per decenni, quindi dobbiamo portar su i più giovani cercando di fargli acquisire esperienza. Serve una Italia fatta da giovani e con una sua fisionomia".