Queste le pagelle della Gazzetta dello Sport.

NICOLAS 5 - Sul primo gol non ha la prontezza di andar giù, sul secondo gli manca l'occhio per intercettare il cross. Insomma, la ruggine si vede.

BECAO 5,5 - Goffo in certi interventi, gli va bene che Gervinho percorre poco le sue zone.

DE MAIO 6,5 - Tappa dei buchi da libero vecchia maniera. Sempre utile.

SAMIR 6,5 - L'importanza del pari immediato è sua. E non soffre per nulla Karamoh.

TER AVEST 6,5 - Due chiusure da difensore vero a fine primo tempo.

DE PAUL 7 - Lascia a Pereyra il palco e fa da suggeritore, poi, uscito il Tucu, è di nuovo protagonista: l'ultimo strappo dà vita al 3-2.

PEREYRA 6,5 

ARSLAN 6,5 - Governa con ordine in mezzo. Bella aggiunta alla rosa, si combina bene con gli argentini.

MAKENGO 6 - Entra subito in partita.

OUWEJAN 6 - Sfiora il gol di destro, disegna bene di sinistro, piccola sbavatura sul 2-2.

FORESTIERI - SV

OKAKA 6,5 - Sbaglia l'1 contro 1 con Sepe, ok, ma quanto aiuta: difende palla, fa salire e respirare la squadra.

LASAGNA 5,5 - Non trova tempi e spazi per allungarsi.

PUSSETTO 7 - Vede la luce verso la porta, inquadra, colpisce: gol d'oro.

GOTTI 7 - Ora che ha qualità la sfrutta, chiama il recupero alto, cambia sistema per prendersi i 3 punti.

Sezione: Notizie / Data: Lun 19 ottobre 2020 alle 08:11
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print