Emergenza coronavirus Tommasi sul taglio degli stipendi: "Ci sono altre priorità. Il calcio è meno in difficoltà di altri comparti"

23.03.2020 13:43 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Emergenza coronavirus Tommasi sul taglio degli stipendi: "Ci sono altre priorità. Il calcio è meno in difficoltà di altri comparti"

Il presidente dell'AIC Damiano Tommasi s'è così espresso sul possibile taglio degli stipendi dei calciatori adesso che il calcio è fermo: "Siamo in contatto anche con chi rappresenta i calciatori negli altri paesi, ma non abbiamo parlato del possibile taglio degli stipendi. Il Barcellona ha parlato con i suoi quattro capitani ma non so se la decisione è stata presa dalla società o dalla squadra. Ho parlato anche con il presidente della Lega A Dal Pino, parleremo di questo ma non in questo momento, dove ci sono altre priorità. Il calcio è meno in difficoltà di altri comparti produttivi del nostro Paese. Parleremo di questo tema, certo, ma lo faremo sottovoce".