Per bissare la grande stagione personale dello scorso anno, Gerard Deulofeu non crede nelle scorciatoie: “Devo continuare con il mio stato di confidenza. Capire cosa l’allenatore e i compagni vogliano da me, con tanto lavoro. Tutta la settimana si fanno le cose per arrivare al giorno della partita nello stato giusto”.
L’Udinese e la Juventus sono state le uniche squadre imbattute nei due confronti contro il Milan nello scorso campionato. Per riuscirci anche oggi, “restiamo fedeli all’idea dell’Udinese. Tutti sanno che siamo una squadra tosta, anche loro lo sanno, e noi lavoriamo per questo da tempo, per tutto il ritiro, e oggi è il momento di mettere tutto in campo e lottare”, dice lo spagnolo.
Che in chiusura rassicura i bianconeri sulle voci di mercato: “La mia testa è qui, all’Udinese. Ho due anni in più di contratto e ho capito una cosa nel calcio: la testa deve essere libera, non si può pensare al domani, sarebbe un errore. Penso alla mia squadra e a oggi”.

Sezione: Notizie / Data: Sab 13 agosto 2022 alle 17:40 / Fonte: Udinese.it
Autore: Jessy Specogna
vedi letture
Print