L'allenatore del Malmoe non teme gli avversari: "Ritengo che la Juventus pensi di ottenere tre punti contro di noi, considerando difficili altre gare. Tuttavia, hanno rispetto nei nostri confronti perché devono vincere a tutti i costi contro di noi. Al contrario, non abbiamo questa pressione di vincere". La tecnica che l'allenatore norvegese indica è di "correre tanto, faremo un calcio fisico". L'allenatore del Malmoe ha intenzione di sfruttare la fatica dei bianconeri per prevalere: "La Juventus ha iniziato da poco la stagione, è questo il nostro punto forte. Verso la fine, contro l’Udinese erano abbastanza stanchi, mentre noi ora siamo abituati a giocare tre partite alla settimana. Se sfruttiamo il nostro punto forte abbiamo una chance: vogliamo giocare il meglio possibile e avere il coraggio di farlo. Abbiamo gli attaccanti migliori della Svezia, e questo è un altro nostro punto forte".
 

Sezione: Notizie / Data: Mar 16 settembre 2014 alle 12:00 / Fonte: skysport
Autore: Ivan Cagnucci
vedi letture
Print