Wilmot: "L'esperienza in Italia è stata incredibile, ora voglio rimanere al Watford"

16.07.2019 12:58 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Wilmot: "L'esperienza in Italia è stata incredibile, ora voglio rimanere al Watford"

Ben Wimot è tornato al Watford per fine prestito dopo solamente cinque presenze con la maglia dell'Udinese. Il giovane inglese ha raccontato la propria esperienza in Italia ai microfoni del sito ufficiale degli hornets. Queste le sue parole:

"Il mio debutto non poteva essere più duro. E' stata un'esperienza incredibile ed è la ragione fondamentale per cui ho scelto di andare a giocare in gare come quelle . A Udine c'è uno stadio che scoraggia gli avversari, pieno di gente che urla e che sostiene la propria squadra, questa esperienza mi ha preparato ad affrontare gli stadi inglesi e i tifosi inglesi che sono così caldi. Per me l'esperienza italiana è arrivata al momento giusto quando volevo che arrivasse. Voglio giocare le gare importanti anche in questa nuova stagione con la maglia del Watford. La ragione principale per cui ho voluto andare in Italia è per giocare in stadi importanti di fronte ad un numero enorme di gente. Giocherei sempre le grandi partite per mettermi alla prova e sapere che ho giocato grosse gare in Italia adesso mi fa bene. In Italia il gioco è molto tattico, è un gioco più lento rispetto al gioco inglese, c'è meno spreco di energie. Sembra una partita a scacchi."