Dove può arrivare questa Udinese? I margini di crescita sembrano ampi ma molto dipenderà dalle scelte che farà la società a partire dalla prossima estate. Assai critico dell'operato della dirigenza bianconera è stato l'ex difensore friulano Alessandro Pierini: "Non mi entusiasma molto il modo di accontentarsi della società. Sta facendo campionati relativamente tranquilli dopo aver abituato la piazza a lottare per qualcosa di più" - ha affermato ai microfoni di spezia1906.com - "Negli ultimi anni sono forse un po’ cambiate le gerarchie nel Pianeta Pozzo e la squadra non fa campionati di grande livello. Si accontenta di vivacchiare, di fare stagioni anonime: alla lunga potrebbe essere un giochino rischioso. Penso che la società abbia invece tutte le carte in regola per fare come Verona o Sassuolo".

Sezione: Gli ex / Data: Mer 11 maggio 2022 alle 23:51
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
vedi letture
Print