Wilmot, conferenza: "Posso giocare in più ruoli, solo giocando posso crescere, lavorerò per avere le mie occasioni"

08.02.2019 14:13 di Davide Marchiol  articolo letto 891 volte
Wilmot, conferenza: "Posso giocare in più ruoli, solo giocando posso crescere, lavorerò per avere le mie occasioni"

Arrivato un po' a sorpresa l'ultimo giorno di mercato, tempo di presentazioni anche per Ben Wilmot, difensore prelevato dal Watford.

Il ragazzo si presenta: “Per me sarà molto importante giocare in partita, più opportunità avrò in campo più potrò crescere. Mi piace giocare al centro della difesa, il campionato è molto competitivo, giocare mi darà la possibilità di cresce più che allenandomi e basta in Inghilterra”.

La lotta salvezza: “Credo che quello che conta di più sia concentrarci su noi stessi, credo che il lavoro da fare sia quello, lavorare sodo e fare più punti possibile. Concentrarci sulla crescita di noi stessi”.

Le sue qualità, può fare sia il difensore che il mediano, ma non ha un idolo in particolare: “Mi piace molto essere me stesso, senza imitiare altri, mi piacciono però giocatori tecnici come Busquets e David Silva, ma devo lavorare su me stesso e migliorare le mie capacità senza dover riflettere il gioco di altri, voglio essere molto personale su di me”.

Il trasferimento a Udine, ritrovare Okaka e Zeegelaar è importante: “A Watford mi trovavo molto bene, fu già un grande salto passare dalla League Two alla Premier, il trasferimento di Stefano e Marvin ovviamente ha aiutato a convincermi. Avevo giocato qualche partita a Londra, ora voglio prendere ritmo a Udine”.