Dopo aver tentato invano di portare in Portogallo l'argentino Sergio Romero della Sampdoria, il Benfica sembra decisa a puntare su un altro numero uno appartenente a un club italiano, ma che nella scorsa stagione ha militato all'estero. Si tratta di Orestit Karnezis dell'Udinese. Il nazionale greco in bianconero non ha mai giocato neppure un minuto da quando nell'estate del 2013 è stato acquistato dal Panathinaikos venendo infatti mandato a giocare nel Granada, società di proprietà della famiglia Pozzo, dove ha conquistato la maglia da titolare con la Grecia agli ultimi Mondiali. L'accordo fra i due club sarebbe già stato trovato sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a circa 3 milioni di euro. Il giocatore già da qualche giorno si trova a Lisbona in attesa che la trattativa si sblocchi definitivamente per poi sottoporsi alle visite mediche e firmare il contratto con il Benfica.

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 16 agosto 2014 alle 09:00
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @@PontoniStefano
vedi letture
Print