Caso Barak, l'Udinese non vorrebbe lasciarlo al Lecce: domani il termine ultimo per il prolungamento dei prestiti

29.06.2020 20:16 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Caso Barak, l'Udinese non vorrebbe lasciarlo al Lecce: domani il termine ultimo per il prolungamento dei prestiti

Potrebbe esserci un risvolto clamoroso nella questione Antonin Barak, centrocampista ceco dell'Udinese ma in prestito al Lecce. Il calciatore ha firmato il consenso per rimanere in giallorosso fino al termine della stagione, i friulani invece stanno facendo attendere. Da capire se è solamente per una questione burocratica, oppure se la scelta è ponderata visto che il Lecce è in corsa salvezza proprio con l'Udinese, proprietaria del cartellino.

TORNA IN FRIULI? Non dovesse arrivare il via libera, Barak tornerà subito all'Udinese e non finirebbe il campionato con il Lecce, ma non potrà essere utilizzato fino alla prossima stagione. Fra l'altro il ceco non rimarrà alla Dacia Arena: sono già stati fatti molti sondaggi da parte di club stranieri per il prestito per la prossima annata.