Inizia con il piede giusto la ‘due giorni’ di allenamento per Ueb Gesteco Cividale: presso la splendida cornice della Bella Italia Arena (all’interno dell’EFA village di Lignano, partner delle Eagles) ha disputato un’ottima gara contro Vega Mestre, formazione già affrontata, in una tiratissima gara, a Trivignano in occasione dell’esordio in Supercoppa Centenario.

La gara, iniziata con un’ora circa di ritardo per il tardato arrivo degli ospiti, ha visto Cividale affrontare l’impegno con piglio e convinzione: prova ne sia il fatto che tutti i ragazzi scesi sul parquet hanno messo punti a referto. Dei quattro periodi, tre hanno visto prevalere Cividale ed uno è terminato in parità, per uno score finale di 88-79 a favore delle Aquile di coach Stefano Pillastrini.

Il punteggio ovviamente conta poco; più importante invece notare la crescita della squadra gialloblu, sempre più a proprio agio nell’interpretare i dettami dello staff tecnico.

Sezione: Basket / Data: Ven 20 novembre 2020 alle 22:31
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print