RELIVE A2 Consultinvest Fortitudo Bologna-Apu Gsa Udine 74-67: bianconeri sconfitti ma a testa alta al PalaDozza

 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 3338 volte
RELIVE A2 Consultinvest Fortitudo Bologna-Apu Gsa Udine 74-67: bianconeri sconfitti ma a testa alta al PalaDozza

Udine esce sconfitta dal PalaDozza ma a testa alta, altissima. Se l'è giocata fino alla fine, con cuore nonostante una formazione super rimaneggiata.

Finisce così, 76-67.

Mc Camey ancora, va fino in fondo e in terzo tempo appoggia a canestro.

Mc Camey si prende l'ennesimo fallo di questa serata. Torna alla lunetta e non sbaglia. 74-67.

Nobile dalla lunetta, 1 su 2. 

Legion fino in fondo e +6 Bologna. Partita che sembra scappare definitivamente. Serve una rimonta disperata.

Nobile prende un fallo, ne mette uno dalla lunetta.

Fallo clamoroso su Dykes, non fischiato; procede, cerca di svincolarsi e fischiano il quinto a lui, partita finita.

Due liberi per Udine, uno messo a segno l'altro no.

Mc Camey dalla lunetta. Segna il primo e anche il secondo quando mancano oltre tre minuti alla fine.

Udine che accorcia sul -4. Partita apertissima, non mollano i bianconeri e tutto è possibile.

Ancora Vito Nobile! Protagonista inaspettato questa sera al PalaDozza, la miglior partita della stagione.

Nobile tiene in vita Udine con una tripla. Lotta con le unghie e con i denti la Gsa.

Errore da sotto per Mortellaro che ben servito da Dykes becca il ferro.

Mc Camey, giocata che vale il +8. Esplode il PalaDozza. Parziale di 10-0 per i padroni di casa

Ultimo quarto, tutto è ancora apertissimo.

E ora la Fortitudo mette la freccia. +5 a per Bologna.

Break della Fortitudo che è tornata sotto. Tipica folata dei padroni di casa, difesa udinese un po' allentata e qualche scelta in attacco non oculata. Era logico succedesse. Arbitraggio ovviamente modesto, a Bologna è sempre così.

46 a 51, lottano le due squadre in campo. Prova a rientrare Bologna ma Udine tiene 5 punti di margine. Time-out Udine, con la Fortitudo che ha dimezzato lo svantaggio. 46-5

39 a 48, due liberi per la Fortitudo, Mc Camey dalla lunetta.

Benevelli risponde all'attacco di Bologna. 2 punti per parte. 

Altra tripla Udine, sempre Nobile. Prendono la distanza i bianconeri, che gran terzo quarto dei ragazzi di Lardo. E che Nobile signori!

Infuocato Nobile! Bomba da tre! Udine che passa quota 41. 

Benevelli da tre! 38 a 35 Udine!

Schiacciatona devastante a due mani Chillo.

L’equilibrio continua ad essere il leitmotiv dell’incontro. 31-33

Vittorio Nobile! Tiro buono e due punti che aprono nel migliore dei modi il terzo quarto bianconero.

Al via il terzo quarto!

Finisce il primo tempo al PalaDozza. Udine avanti, partita tirata ma i bianconeri con 31 punti vanno a riposo con il vantaggio. Avanti così anche nella seconda metà.

Dykes sbatte in faccia a tutti la tripla del sorpasso sulla sirena che sancisce la fine del primo tempo.

1 su 2 dalla lunetta e la Fortitudo torna in avanti.

Le difese la fanno da padrona e ora siamo sul 28-28 grazie alla bomba di Raspino. Time-out Fortitudo

Dopo parecchi errori al tiro, Legion realizza una tripla ed Udine chiama il time-out. 26-25

Udine realizza il sorpasso con il canestro di Dykes. 23-25

23-21, non cambia il leitmotiv dell’inizio match

Si riparte con il secondo quarto.

Udine avanti alla fine del primo quarto. 18 a 19 per gli ospiti al Pala Dozza. Partita molto combattuta, si gioca punto a punto.

Sorpasso Bologna e contro sorpasso Udine. Che partita!

Fultz è una spina nel fianco. 7-0 anche per la Fortitudo e ora siamo in parità. 17-17

2 da una parte 2 dall'altra. Partita bella frizzante al PalaDozza.

Ancora Benevelli, questa volta da 2. +5 Udine. 

Benevelli da tre, eccola la tripla del sorpasso. Break bianconero.

10-10, assist di Dykes per Pellegrino che schiaccia. Parità.

5-4 Ciccio e Ferro recupera palla.

5-6 Dykes!

Pellegrino stoppa irregolarmente Chillo, che ai liberi questa volta fa 2/2. 5-2

1/2 per Chilo dalla lunetta. 3-2

Legion e Dykes rompono il ghiaccio. 2-2

Stoppata di Rosselli su Pellegrino

Si parte!

A breve la palla a due al PalaDozza di Bologna.

Squadre in campo per il riscaldamento. Si sta riempiendo il PalaDozza.

Veideman out con Pinton, l'estone fuori per l'influenza, il tiratore bianconero ancora alle prese con l'infortunio alla mano. Benevelli e La torre provano ma sono male. Non in ottime condizione Udine questa sera.

Il progetto di coach Boniciolli contro quello di coach Lardo, lo scontro tra due club storici che rivogliono la serie A, l’incrocio tra due piazze rivali, che vivono la passione per la pallacanestro con medesimo trasporto ed intensità. È con questo anticipo di fuoco che inizia la fase di ritorno dell’A-2: all’andata al Carnera vinse la Fortitudo, trascinata da Legion (20 punti) e Cinciarini (17), che stavolta non ci sarà. I friulani cercano la rivincita, ma al PalaDozza è dura per chiunque: finora solo Ravenna è riuscita nell’impresa di sbancarlo.

Consultinvest Fortitudo Bologna e Apu Gsa Udine si affrontano nell’anticipo che apre la sedicesima giornata del girone Est del campionato di Serie A2 2017/2018. Le squadre al momento occupano la seconda e la terza piazza ed entrambe hanno strappato il pass per le Final Eight della Coppa Italia di categoria che si giocherà a Jesi. La Fortitudo dopo la vittoria frutto dell’ottimo lavoro difensivo contro Mantova proveranno a riconfermarsi tra le mura del PalaDozza. Bianconeri che invece arrivano dallo stop di Imola. La palla a due è prevista per le ore 20.30.

Buonasera amici di Tuttoudinese.it da Stefano Pontoni. Siamo in diretta dal PalaDozza di Bologna per raccontarvi il match tra l’Apu Gsa Udine e la Consultinvest Fortitudo Bologna nell’anticipo della prima giornata di ritorno del girone est di serie A2 Old Wild West..