Contro il Chievo riprenderà il tifo o continuerà il silenzio? Dal vertice tra i tifosi uscirà la decisione. Si va verso la sospensione della protesta

11.02.2019 23:06 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 2088 volte
Contro il Chievo riprenderà il tifo o continuerà il silenzio? Dal vertice tra i tifosi uscirà la decisione. Si va verso la sospensione della protesta

Contro il Chievo tifo o silenzio di protesta? E' questo il dilemma su cui stanno riflettendo i tifosi dell'Udinese. I vertici del tifo bianconero, Curva Nord e Auc, si incontreranno nei prossimi giorni per decidere se sospendere o meno la protesta in quella che è a tutti gli effetti una partita decisiva per la lotta alla salvezza. Secondo le prime indiscrezioni raccolte, dal confronto tra i tifosi potrebbe uscire la decisione di una sospensione temporanea della protesta. Una scelta presa per l'amore per la maglia che, soprattutto nei momenti difficili, viene prima di ogni altra cosa. Prima i tre punti allora e poi la discussione con la società che nel frattempo continua a non voler dare ascolto ai suoi tifosi.